Bonomo Chiusure - Serramenti in PVC, Legno Alluminio - Cesate (MI)
Serramenti, Porte, Portoni Basculanti e Sezionali, Residenziali e Industriali - Cesate - (Milano)
Assistenza Clienti

SCONTO IN FATTURA 2024? Aggiornamento sui Bonus per Infissi e Serramenti nel 2024

Come saprai, nel 2023 era possibile usufruire di uno sconto del 75% per la sostituzione di serramenti grazie al Bonus per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Tale agevolazione è stata però dismessa dal Decreto Legislativo del 30 dicembre 2023, abolendo di fatto lo sconto in fattura del 75%.

Lo sconto in fattura del 75% è stato indubbiamente una buona opportunità ma anche per il 2024 ci sono ancora diverse possibilità che ti aiuteranno a risparmiare sui tuoi progetti di ristrutturazione e miglioramento della tua abitazione per quanto riguarda l’installazione e/lo la sostituzione di nuovi infissi e serramenti.

Ecco una panoramica dei principali bonus serramenti 2024:

Bonus Casa 50%:

Questo bonus è utilizzabile senza necessità di ristrutturazione e si applica a lavori di manutenzione straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia.

Consiste in una detrazione del 50% su una spesa massima di 96.000€, con la possibilità di spalmare la detrazione su 10 anni.

La scadenza per usufruire di questo bonus è il 31 dicembre 2024 ed è particolarmente consigliato per chi desidera effettuare una sostituzione semplice degli infissi.

2. Ecobonus 50%:

Questo bonus è applicabile sia per lavori di manutenzione ordinaria che straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia.

Esistono limitazioni sulle misure e sui valori di trasmittanza termica degli infissi che possiamo valutare insieme.

La detrazione è del 50% su una spesa massima di 120.000 €, con possibilità di spalmare la detrazione su 10 anni. Anche per questo bonus la scadenza è il 31 dicembre 2024.

È particolarmente indicato per progetti di riqualificazione energetica, inclusa l’installazione di cappotti termici.

3. Bonus Sicurezza 50%:

Questo bonus è utilizzabile senza la necessità di ristrutturazione e riguarda l’installazione di sistemi antifurto, allarmi, videosorveglianza, grate, inferriate, persiane di sicurezza.

Include anche la sostituzione di infissi legati alla sicurezza, come ad esempio le porte blindate.

La detrazione è del 50% su una spesa massima di 96.000 €, con la possibilità di spalmare la detrazione su 10 anni. Non è cumulabile con il Bonus Casa e la sua scadenza è anch’essa il 31 dicembre 2024.

Questo bonus è particolarmente consigliato per progetti di miglioramento della sicurezza domestica.

Bonus serramenti 2024: quale scegliere

Come vedi, nonostante la dismissione dello sconto del 75% in fattura, vi sono ancora numerose opportunità per risparmiare sui tuoi progetti di infissi e serramenti nel 2024.

Ti invitiamo a valutare attentamente le tue esigenze e a considerare l’utilizzo dei bonus sopra elencati per ottenere vantaggi fiscali significativi.

Per ulteriori informazioni e dettagli su come usufruire di questi bonus, non esitare a contattarci: sapremo sicuramente aiutarti e guidarti nella scelta, nella fornitura e nell’installazione dei tuoi nuovi serramenti.

Contattaci per usufruire dei BONUS 2024 con Detrazione Fiscale

Se abiti in provincia di Milano, Monza e Brianza, Lecco, Varese, Novara, Como, Bergamo e vuoi cambiare i tuoi Serramenti, prova a contattarci.

Compila il modulo qui sotto e richiedi il tuo PREVENTIVO GRATUITO
Analizzeremo insieme la tua situazione e ti proporremo la soluzione migliore, quella più adatta per la tua specifica necessità
Bonomo Chiusure - Serramenti in PVC, Legno Alluminio - Cesate (MI)
Banner sidebar preventivo serramenti

Alcune realizzazioni

Richiedi Adesso il
TUO PREVENTIVO GRATUITO

Pagamenti Dilazionati fino a 30 mesi
Detrazione Fiscale in 10 anni - Rate a partire da 150€

Vuoi smettere di perdere tempo cercando altrove?

Freccia preventivo serramenti bonomo chiusure
Serramenti Bonomo Chiusure Cesate Provincia di Milano

PREVENTIVO GRATUITO